Book Pride Genova: gli incontri a cura di ADEI

pubblicato in: Ultimi articoli | 0

Torna Book Pride Genova e tornano anche gli incontri a cura di ADEI. Due appuntamenti per parlare del futuro, toccando alcuni temi importanti: cosa succederà con Amazon come distributore per le librerie? Come incentivare la nascita di nuove librerie e assistere quelle in difficoltà?

Per i soci ADEI, domenica 20 ottobre alle ore 9.30 verrà inoltre offerta una ColazionADEI. Sarà un momento per incontrarci, rivederci e conoscere i nuovi soci. Vi comunicheremo la sala non appena disponibile.

Nel frattempo, ecco il programma degli incontri:

AMAZON SUPERSTAR: LIBRERIA, GROSSISTA, DISTRIBUTORE

Sabato 19 ottobre 2019, ore 11.00
Sala Storia Patria

Con la nuova proposta di forniture dirette alle librerie, il gigante Amazon, che già assorbe una fetta sempre crescente del fatturato editoriale online, si candida a giocare un ruolo sempre più da protagonista, anche sconvolgendo i tradizionali assetti distributivi. Le ricadute per i distributori tradizionali, vantaggi e pericoli per librai e editori, cosa può cambiare per i lettori.

Con Andrea Di Stefano (economista, direttore di «Valori»)
Tamara Guazzini (Libreria Rinascita, Empoli)
Sergio Polimene (Emons libri&audiolibri)

Modera Andrea Palombi.

LIBRE, LIBRI & LIBRERIE: UNA FONDAZIONE PREZIOSA PER UN FUTURO PIÙ INDIPENDENTE

Domenica 20 ottobre 2019, ore 11.00
Sala Storia Patria

In Italia sembra sempre più necessario difendere le librerie e in particolare le librerie indipendenti. Fra le cause dei nostri bassi livelli di lettura c’è probabilmente anche una rete di punti vendita che si riduce ogni anno che passa. Per questo ADEI propone la creazione di una Fondazione che si dedicherà a incentivare la nascita di nuove librerie e a garantire formazione e assistenza a quelle in difficoltà.

Con Andrea Di Stefano (economista, direttore di Valori)
Giovanna Barni (presidente Alleanza delle cooperative Comunicazione)
Francesca Archinto (editore Babalibri)

Modera Marco Zapparoli.